Scritto da David Reich, tradotto e adattato da Sofia Lo Presti — controllato da Piet Hellemans, DVM.

In poche parole:
Anche se ci sono numerose ragioni per cui il tuo cane trema, è vitale prestare molta attenzione ai sintomi e al comportamento del tuo amico canino.

Se il tremore è accompagnato da vomito, diarrea e febbre alta, potrebbe trattarsi di una malattia virale che richiede attenzione urgente. Contatta il tuo veterinario e non automedicare il tuo cane.

Tuttavia, potrebbero esserci delle ragioni più particolari per cui il tuo cane trema, come semplici problemi comportamentali.

Perché il mio cane trema? – Cause comuni e trattamenti

Probabilmente hai visto il tuo cane tremare scherzosamente innumerevoli volte, soprattutto dopo un bagno o durante una passeggiata sotto la pioggia. Tuttavia, i brividi involontari nei cani possono essere un segno di qualche problema più serio.

Non c’è una risposta definitiva sul perché i cani tremano. Ad ogni modo, varia tra problemi seri e motivi piuttosto innocui. Ti presentiamo alcuni motivi comuni per cui il tuo cane trema.

Tremore dovuto a malattia o disagio fisico

Il mio cane ha dolore

A volte, quando i cani sentono dolore alla schiena, all’addome o al collo, potrebbero iniziare a tremare. Tremare a causa del dolore è spesso comune se un cane ha problemi articolari sottostanti, specialmente l’artrite, in quanto gli arti colpiti possono provare tremore.

Il dolore nei cani diventa evidente attraverso sintomi come l’agitazione, lo zoppicare o quando diventa sensibile al tatto. Quando si osservano questi segni è il momento di visitare un veterinario.

Infezione virale

Anche se è raro che i cani prendano un’infezione virale, non è impossibile. Il tuo cane potrebbe avere una malattia virale o una condizione neurologica che potrebbe causare tremore. Se il tuo cane trema a causa di un’infezione virale o di un disturbo neurologico, potresti notare sintomi come un tremore incontrollabile per molto tempo.

Nordic Oil
Play. Relax. Repeat.

Conosci NatuPet

Prodotti CBD progettati in modo speficico per gatti e cani. Anche i nostri amici animali meritano il benessere.

82787C01-82C1-48EF-8A46-BFB0759ED992 A N O R D I C O I L C O M P A N Y

Se il tremore si prolunga e diventa eccessivo, rivolgiti al tuo veterinario il prima possibile. Far valutare presto il tuo cane ti aiuterà a prevenire ulteriori sintomi e a curare presto la malattia.

Intossicazione

Una risposta standard a “Perché il mio cane trema” potrebbe essere un’ intossicazione. Oggetti comuni come sigarette e gomme da masticare possono essere piacevoli per te ma dannosi per il tuo cane. Se ingerisce una sostanza tossica, potrebbe causare tremori.

Alcune sostanze intossicanti possono anche causare sintomi intensi come tremori muscolari o convulsioni. Pertanto, evita a tutti i costi di esporre il tuo cane a tossine come nicotina, cioccolato e xilitolo.

Ci sono diversi sintomi associati all’intossicazione, come vomito, diarrea, bava e convulsioni. Se ti accorgi che il tuo animale è stato precedentemente esposto a sostanze tossiche, contatta immediatamente il tuo veterinario. Sposta il cane in un ambiente pulito e sicuro e assicurati che sia calmo. Evita di fare molte attività fino a quando un veterinario non lo esamini.

Freddo

Una causa comune del tremore dei cani è il freddo. Se il tempo è gelido, puoi provare a giocare con il tuo cane per tenerlo attivo. Giocare è una forma di esercizio che lo terrà al caldo; questo è il modo più semplice per che lui smetta di tremare. Un maglione per cani può anche aiutare a tenerli al caldo.

Sindrome del tremore generalizzato

La sindrome del tremore generalizzato, anche conosciuta come sindrome del cane bianco, potrebbe essere il motivo per cui il tuo cane trema. Questa sindrome è stata scoperta per la prima volta in cani di piccola taglia, soprattutto cuccioli bianchi. Tuttavia, attualmente, i cani di qualsiasi razza, taglia o colore sono inclini ad averla. La causa della sindrome deve ancora essere scoperta.

I sintomi della sindrome da tremore generalizzato possono essere notati quando il cane ha tra i nove mesi e i due anni. Fortunatamente, la sindrome può essere trattata usando corticosteroidi come il prednisone. All’inizio del trattamento, i risultati sono visibili entro sette giorni.

Letargia

Puoi misurare la temperatura del cane per verificare se è questo il motivo. Puoi anche notare un cambiamento di comportamento ma non i sintomi di un problema grave come vomito, dolore evidente, zoppicare, gengive bianche o addome gonfio.In questo caso, non c’è motivo di preoccupazione.

Se noti che il tremore è iniziato dopo una passeggiata e il cane continua a mangiare e a comportarsi normalmente, potrebbe trattarsi di letargia. Anche i cani diventano letargici, soprattutto se lavorano troppo i loro muscoli.

Età avanzata

I cani più vecchi tendono a sviluppare tremori muscolari nelle gambe. Inoltre, quando il vostro animale domestico raggiunge una certa età, è possibile che inizi a tremare, ma questo può essere un segno di disagio o di dolore alle articolazioni.

Consulta il tuo veterinario e chiedi se ci sono terapie, rimedi o trattamenti. Inoltre, è essenziale ricordare che i cani anziani non sono fisicamente forti come i giovani. Pertanto, dovresti considerare di apportare modifiche alla routine di esercizio del tuo cucciolo in base alla sua età.

Motivi psicologici

Ansia

Anche i cani possono essere soggetti ad emozioni, sentirsi stressati e provare un’ansia che può essere la causa del tremore. La maggior parte degli animali domestici diventano ansiosi durante una forte tempesta, quando rotola un tuono. Altri diventano ansiosi al suono dei fuochi d’artificio.

Il trucco è identificare se c’è qualche situazione che scatena una reazione ansiosa.

Paura

Il tremore può essere causato dalla paura, e a volte può essere così intenso da causare un cambiamento di comportamento. Alcune delle ragioni per cui il tuo cane può avere paura includono le conseguenze di un abbandono o di un abuso. Un’altra ragione potrebbe essere la preoccupazione di essere separati dal loro proprietario.

Se è la paura a causare il tremore, puoi sederti con il tuo cane e accarezzarlo delicatamente. Puoi provare a calmare il tuo cane parlandogli in tono dolce per farlo sentire meno spaventato. 

Nausea

I cani possono anche avere la nausea per aver mangiato cibo in cattivo stato, per aver mangiato troppo e per la cinetosi. Casi più gravi, come una condizione renale sottostante o una malattia del fegato, possono causare nausea nei cani.

Il tremore può essere un’indicazione di nausea. Altri sintomi associati alla nausea sono lo schiocco delle labbra, il vomito, lo sbadiglio, nascondersi e sbavare eccessivamente. Il trattamento efficace della nausea dipende dalla causa. È essenziale sapere cosa hanno ingerito e poi procedere a contattare il veterinario.

Motivi comportamentali

Richiesta di attenzione

Se ti affretti a consolare il tuo cane ogni volta che lui o lei trema, il tuo cane potrebbe imparare che tremare è un buon modo per ottenere la tua attenzione. Per guadagnare simpatia, alcuni cani si mettono anche a tremare mentre implorano il cibo.

Cosa non fare: mentre questo comportamento non è necessariamente cattivo, incoraggiarlo non è un’idea intelligente.

Agitazione nel cane

A volte l’eccitazione in un cane causa tremore e persino iperattività. L’eccitazione è tipica negli animali domestici, specialmente dopo che sei tornato a casa dal lavoro. Se il tuo cane sta tremando a causa dell’eccitazione, accarezzargli il pelo ridurrà il tremore perché produce un effetto calmante.

In alternativa, puoi addestrare il tuo cane a stare seduto e calmo e premiarlo con un saluto. Tuttavia, non c’è nulla di cui preoccuparsi; la maggior parte dei cuccioli supera questa fase con il tempo.

Differenza tra tremore e convulsioni

C’è una grande differenza tra i tremori e le convulsioni. La maggior parte dei motivi per cui i cani tremano sono generalmente innocui, ma si raccomanda comunque di consultare un veterinario se si comincia ad avere dei dubbi. Possono aiutarti a scoprire se c’è qualcosa che non va.

Durante un attacco epilettico, i cani non sono in grado di muoversi, a causa del blocco dei muscoli. Perdono anche la capacità di conoscere l’ambiente circostante. Se non sei sicuro che il tuo cane stia avendo un attacco, dovresti andare immediatamente dal veterinario in modo che possa essere trattato per un disturbo convulsivo.

CBD expert - | + posts

David è il nostro esperto per tutto ciò che riguarda il CBD e i vostri amici a quattro zampe. Gli animali hanno spesso bisogno di attenzioni e cure speciali e questa è la specialità di David, ma è anche un esperto in tutti gli argomenti relativi al CBD, quindi qualunque sia la tua domanda, sarà felice di aiutarti.

Sofia Lo Presti
Traduttrice - NatuPet | + posts

Nata in Italia, Sofia lavora per NatuPet fin dagli esordi ed è una vera esperta del CBD. Sofia ha molta esperienza con i consumatori di CBD ed essendo curiosa per natura, ha provato in prima persona i diversi benefici del CBD. Costantemente aggiornata su gli ultimi studi e scoperte sull’argomento, Sofia mette ogni giorno la sua esperienza e conoscenza in merito a disposizione dei clienti italiani di NatuPet.

Piet Hellemans, DVM
Veterinario e consulente veterinario | + posts

Piet Hellemans, DVM è veterinario dal 2006 e attualmente esercita ad Amsterdam e dintorni. Si è laureato alla Universiteit Utrecht, conseguendo la laurea in medicina veterinaria. Lavora anche come consulente veterinario e consiglia aziende, individui e fondazioni sulla promozione del benessere degli animali. Negli ultimi anni, è diventato un forte sostenitore dell'uso del CBD sugli animali domestici e ha scritto numerosi articoli su diversi siti web esaltandone le proprietà.

Piet è un sostenitore del marchio NatuPet e controlla i nostri contenuti, così siamo sicuri di fornire ai nostri lettori informazioni accurate.

Scrivi un commento