Tony Reeves

Sottoposto a revisione medica da

Piet Hellemans, DVM
Veterinario e consulente veterinario

Proprio come gli altri animali domestici, i gatti possono stressarsi facilmente a Natale. Luci lampeggianti, molte persone diverse per casa , odori diversi – tutto questo può sopraffare il tuo gatto. Ci sono alcune cose che dovresti tenere a mente se vuoi assicurare calma e serenità al tuo gatto durante le feste. 

Ecco la guida di NatuPet per far sì che il tuo gatto possa trascorrere un sereno Natale.

Decorazioni e albero a prova di gatto

Cominciamo con l’albero di Natale e le decorazioni natalizie. Alcuni elementi decorativi come la neve artificiale, l’acqua dell’albero, alcune piante stagionali e persino gli addobbi possono essere letali per i gatti, è necessario usare la massima cautela nel rendere l’albero a prova di micio.

Uno dei modi più semplici per evitare che l’albero cada è quello  metterlo su una base solida e eventualmente fissarlo al muro. Appendi le decorazioni più belle e delicate nella parte più alta dell’ albero, fuori dalla portata del gatto, per evitare che si rompano. Per sicurezza, dato che i gatti possono arrampicarsi, si dovrebbero usare ornamenti infrangibili sull’albero e conservare quelli più delicati per esporli altrove. Meglio usare  decorazioni di plastica o infrangibili e appenderle con uno spago piuttosto che con ganci che potrebbero nuocere al gatto.

Meglio non utilizzare neve artificiale perché può essere molto pericolosa se ingerita dall’amico felino

Attenzione alle piante di Natale velenose

In questo periodo dell’anno, ci sono diverse di piante , che vanno da splendide stelle di Natale a gigli e fiori abbelliti con bacche. Si potrebbe essere tentati di metterle in mostra o di offrirle come regalo. Quello che forse pochii sanno  è che molte di queste piante sono velenose per i gatti, e possono causare malattie e, in circostanze estreme, la morte.

Nordic Oil
Play. Relax. Repeat.

Conosci NatuPet

Prodotti CBD progettati in modo speficico per gatti e cani. Anche i nostri amici animali meritano il benessere.

82787C01-82C1-48EF-8A46-BFB0759ED992 A N O R D I C O I L C O M P A N Y

Quali piante di Natale sono tossiche per i gatti?

I gatti possono essere estremamente sensibili ai gigli (anche a piccole quantità di polline), se vengono sfiorati, leccati o se bevono l’acqua in cui sono tenuti i fiori. Tutti i gigli, compresi il giglio di Pasqua, il giglio tigrato e il giglio orientale, sono tossici.

Le piante di Stella di Natale possono irritare lo stomaco del gatto.

Ill vischio e le bacche di agrifoglio se ingeriti , possono indurre avvelenamento.

I gatti possono essere avvelenati dalle piante di Amaryllis.

La canna da zucchero e il giglio leopardo possono irritare la bocca.

Contenuto correlato: La cannabis è dannosa per i gatti?

Se sai o pensi che il tuo gatto abbia mangiato qualche pianta nociva, contatta immediatamente il tuo veterinario.

Prepara i tuoi ospiti

Quando hai compagnia per i festeggiamenti, lascia sempre che il tuo gatto decida se vuole socializzare con loro o meno. Se un ospite si avvicina o tenta di accarezzarlo, il tuo gatto, potrebbe sentirsi intimidito e spaventato. Lascia che il tuo gatto faccia conoscenza con i tuoi ospiti da solo. O meglio, lascia che sia lui a decidere se, come e quando. 

Creare un rifugio sicuro dove poter star tranquilli 

Per ridurre la tensione, fornisci al tuo gatto un rifugio sicuro dove possa sentirsi a suo agio e protetto mentre vede tutto il nuovo trambusto in casa. Considera l’utilizzo di una struttura apposita per gatti (tipo quei tiragraffi con cucce annesse), una cuccia sotto un tavolo, o una tenda pop-up per gatti per fornire un senso di sicurezza, pur permettendo al tuo gatto di vedere il mondo esterno, come saprai anche una bella scatola potrebbe essere un rifugio  ideale.

Lascia qualche bocconcino in questi posti di ritiro per farli sentire ancora più accoglienti. Un ottimo modo per coccolare il tuo gatto con qualcosa di speciale in questa stagione di festa è usare l’olio di CBD per gatti di NatuPet. La sua formula speciale e l’invitante sapore di pesce trasformano ogni normale snack per gatti in una delizia irresistibile. Basta far gocciolare un po’ di olio sui croccantini del tuo gatto e trasformarli nel loro nuovo snack preferito.

Assicurati inoltre di mettere a disposizione una lettiera in più lontano dalle aree affollate.

Fornire attività mentalmente rilassanti

Fornicsci al tuo gatto un gioco per debellare la noia e stimolare l’intelligenza, vi sono alcuni dove nascondere il cibo secco o i bocconcini premio per fornirgli la stimolazione cerebrale di cui molti gatti di casa hanno bisogno. L’istinto naturale di un gatto è quello di cacciare per il proprio cibo. Fornire questo sfogo nell’habitat del tuo gatto può essere un metodo molto efficace per aiutarlo a rilassarsi durante le vacanze. I i giochi di attività con il cibo possono anche aiutare a mantenere il benessere fisico e mentale per tutto il resto dell’anno.

L’aggiunta di qualche goccia di CBD alle  crocchette tenterà il tuo gatto ancora di più, facendolo concentrare sul cibo e dimenticando il trambusto delle feste natalizie.

Attenzione  alla tavola di Natale

Sebbene si possa esser tentati di dare al compagno felino gustose leccornie dal piatto durante le feste, tenerlo lontano dal cibo umano è un aspetto importante per mantenere il gatto al sicuro durante le festività.

La cipolla e l’aglio, sia cotti che crudi, possono essere letali, quindi tieni il tuo gatto lontano dai piani di lavoro della cucina. Anche in piccole quantità, l’uvetta e l’uva sono velenose per i gatti. Cioccolatini e  dolci delle feste, possono tentare anche i gatti.Ricorda che il cioccolato è letale per i gatti, anche in tracce, e non dovrebbe mai essere lasciato incustodito o di facile reperibilità.

Meglio premiare il tuo micio, lasciando qualche gustoso croccantino premio in giro per casa. 

Tutto il team di NatuPet augura a voi e al vostro animale domestico una felice stagione delle feste!

Author

David è il nostro esperto per tutto ciò che riguarda il CBD e i vostri amici a quattro zampe. Gli animali hanno spesso bisogno di attenzioni e cure speciali e questa è la specialità di David, ma è anche un esperto in tutti gli argomenti relativi al CBD, quindi qualunque sia la tua domanda, sarà felice di aiutarti.

Write A Comment