Tony Reeves

Sottoposto a revisione medica da

Piet Hellemans, DVM
Veterinario e consulente veterinario

In breve:

I cani possono avere il raffreddore, ma non come le persone. Il raffreddore nei cani puó scomparire da solo, se il sistema immunitario del tuo cane è abbastanza forte. Tuttavia, si consiglia di prendersi cura del cane se l’animale manifesta problemi respiratori. La maggior parte dei raffreddori sono innocui, ma alcuni possono essere più seri. Consulta il tuo veterinario se i sintomi persistono.

I cani possono prendere il raffreddore?

Certo, ma è diverso rispetto al raffreddore dell’uomo. I cani prendono virus come la parainfluenza e batteri come la Bordetella bronchiseptica, mentre gli umani prendono il raffreddore da virus come il rinovirus. A volte il raffreddore nei cani si manifesta con una tosse chiamata “tosse canina”. La maggior parte dei raffreddori è dovuta a una combinazione di molti agenti infettivi.

Molte volte non sono pericolosi, ma sono comunque fastidiosi per l’animale. Solitamente l’infezione che causa un raffreddore nei cani può farli semplicemente starnutire più spesso. Tuttavia, può mascherare malattie più gravi. Per questo è bene consultare il proprio veterinario se si vede che l’animale sta male per un periodo prolungato.

Come si manifesta il raffreddore nei cani?

Questa malattia risulta sempre di una vasta gamma di virus e batteri. Questi elementi infettivi attaccano l’animale e causano il “raffreddore” e i conseguenti starnuti. Alcuni di questi batteri e virus possono essere più pericolosi di altri, per questo motivo è bene consultare il veterinario se si nota che starnutisce spesso o ha problemi a respirare. 

Come si fa a sapere se un cane ha il raffreddore?

La maggior parte dei sintomi del raffreddore nei cani sono facili da identificare e includono:

Nordic Oil
Play. Relax. Repeat.

Conosci NatuPet

Prodotti CBD progettati in modo speficico per gatti e cani. Anche i nostri amici animali meritano il benessere.

82787C01-82C1-48EF-8A46-BFB0759ED992 A N O R D I C O I L C O M P A N Y
  • Occhi lacrimosi
  • Tosse
  • Starnutire spesso
  • Naso congestionato
  • Letargia
  • Problemi di respirazione
  • Perdita di appetito

Se noti che  il tuo cane sperimenta la maggior parte di questi sintomi, è consigliabile portarlo da un veterinario.

Un cane può prendere il raffreddore dagli esseri umani?

No, i cani non possono prenderlo dagli umani. Questi virus sono specie-specifici, quindi non possono essere trasferiti da te al tuo cane e viceversa. Pertanto, se hai un raffreddore, non preoccuparti non potrai contagiarlo.

Potrebbe non essere un raffreddore…

Il tuo cane può presentare i sintomi elencati sopra, ma questi sintomi potrebbero essere causati da altre malattie. Ad esempio potrebbero essere sintomi di :

  • Cimurro canino
  • Allergie canine come la febbre da fieno
  • Tosse dei canili

Cimurro canino

I cani prendono il cimurro canino da un virus altamente contagioso conosciuto come paramyxovirus. Questo virus colpisce principalmente i cani, ma può colpire anche volpi grigie, puzzole, procioni, furetti e molti altri animali. La condizione colpisce il sistema immunitario, cutaneo, respiratorio, gastrointestinale e nervoso centrale, e i sintomi possono manifestarsi dopo 14 giorni di esposizione. Di seguito alcuni sintomi dell’influenza canina o cimurro:

  • Febbre
  • Secrezione oculare
  • Starnuti
  • Letargia
  • Naso congestionato
  • Tosse
  • Diarrea
  • Perdita di appetito
  • Vomito
  • Dolore
  • Difficoltà di respirazione
  • Piaghe cutanee
  • Polmonite
  • Ispessimento dei cuscinetti dei piedi e del naso

Inoltre, i cani possono prendere il raffreddore o l’influenza canina stando a contatto con altri animali selvatici e cani con il virus. La vaccinazione contro questo virus è uno dei modi migliori per garantire il benessere del proprio animale. Tutti i cuccioli e i cani anziani che non sono vaccinati sono più vulnerabili al cimurro canino.

Allergie nei cani

I cani possono essere allergici al polline o ad altri elementi allergeni. Queste allergie possono richiedere un po’ di tempo prima di rivelare i loro sintomi. Se un cane ha delle allergie, il sistema immunitario può avere tassi di risposta inferiori. I sintomi più comuni includono:

Le allergie sono comuni nei cani di tutte le origini e razze. La maggior parte di esse emerge quando il cucciolo ha sei mesi, mentre gli effetti possono diventare gravi quando ha uno o due anni. I soggetti più allergici sono le piante, la muffa, i pollini, gli acari della polvere e le proteine degli insetti.

Tosse dei canili

La tosse del canile ha cause multiple, proprio come i raffreddori umani. Puoi capire se il tuo cane ha la tosse dei canili se manifesta una tosse forte, con rumori associati al soffocamento.  Questo, tuttavia, non è un motivo di preoccupazione. La maggior parte dei cani si riprende dalla tosse senza alcun trattamento. I sintomi più comuni della tosse sono:

  • Tosse forte e persistente
  • Starnuto
  • Secrezione oculare
  • Naso che cola
  • Perdita di appetito

Ci sono alcuni fattori che potrebbero portarlo a prendere la tosse, tra cui:

  • Stress provocato dal viaggio
  • Esposizione da fumo di sigaretta o polvere
  • Temperature fredde
  • Esposizione a zone affollato

Il raffreddore nei cani sparisce da solo?

Se il sistema immunitario del tuo cane è abbastanza forte, è possibile che un leggero raffreddore vada via da solo. Tuttavia, proprio come per gli umani, dovrai prenderti cura del tuo cane per aiutarlo a tornare in salute

Curare il raffreddore del tuo cane da casa

Se il tuo cane mangia, respira e beve normalmente, non c’è necessità di portarlo dal veterinario. Per gestire correttamente questa malattia da casa, puoi considerare l’aggiunta di liquidi come il brodo di manzo e di pollo a basso contenuto di sodio nella sua dieta. L’assunzione di liquidi è vitale per loro proprio come negli umani. Questo assicura che rimarrà ben idratato.

Inoltre, puoi dare al tuo cane acqua fresca e pulita. Nel caso in cui l’olfatto sia compromesso, nutrilo con cibi dall’odore forte, infatti questi possono incoraggiarlo a mangiare. Inoltre, puoi aumentare gli odori versando del succo di tonno nel cibo normale. Puoi anche considerare di fare un bagno caldo al tuo cane cosicché i vapori lo aiuteranno a respirare meglio.

Infatti il vapore della doccia può aiutare a pulire i seni nasali che il cane potrebbe avere otturati. Inoltre, questo può aiutare a sciogliere la congestione nasale. Allo stesso modo, quando lo porti a spasso, dovresti considerare il passaggio dal collare all’imbracatura. Quando prende il raffreddore, il collare potrebbe irritare la trachea. Inoltre, l’imbracatura può aiutare a mantenere il cane tranquillo, evitando così ulteriori danni e irritazioni ai polmoni e alla trachea.

Evitare il gioco sfrenato e la corsa è un altro modo per garantire la guarigione rapida del cane. Osserva sempre gli altri cani per assicurarti che non prendano il raffreddore o che non causino una reinfezione. Puoi anche pulire il muco dal naso e dagli occhi del tuo cane almeno due volte al giorno. Usare un impacco caldo può aiutare ad ammorbidire il muco secco.

Alcune razze sono più suscettibili a prendere freddo in inverno – assicurati di mettere loro degli indumenti protettivi come i maglioni per cani quando li porti a fare una passeggiata.

Trattare il raffreddore del tuo cane dal veterinario

Se vuoi sbarazzarti del raffreddore del tuo cane, puoi cercare un aiuto professionale da un veterinario. Questo aiuta ad escludere infezioni e cause gravi del raffreddore. Inoltre, il veterinario condurrà dei test per sapere se il cane ha una condizione grave. I test comuni includono l’ascolto dei polmoni e del cuore, analisi del sangue, analisi fecale e radiografie.

Questi test aiuteranno a evidenziare la causa della malattia del cane e aiuteranno il veterinario a sapere quale piano di trattamento funzionerà al meglio per il tuo cane. Il trattamento dipenderà sempre dalla causa. Nella maggior parte dei casi, un lieve raffreddore del cane si risolverà da solo. Tuttavia, infezioni come la tosse del canile richiederanno un protocollo di trattamento che includerà, soppressori della tosse, antibiotici e riposo.

Come evitare che il tuo cane prenda il raffreddore

Sfortunatamente, non ci sono vaccini per il raffreddore. Questo a causa della vasta gamma di virus che possono causare i sintomi del raffreddore del cane. Tuttavia, il tuo cane può essere vaccinato contro altre malattie comuni come il cimurro, la tosse del canile e il raffreddore. Questi vaccini aiuteranno a minimizzare il rischio che il cane contragga la malattia.

Author

David è il nostro esperto per tutto ciò che riguarda il CBD e i vostri amici a quattro zampe. Gli animali hanno spesso bisogno di attenzioni e cure speciali e questa è la specialità di David, ma è anche un esperto in tutti gli argomenti relativi al CBD, quindi qualunque sia la tua domanda, sarà felice di aiutarti.

Write A Comment